1

La pillola per cancellare la memoria.


La notizia è questa.

Bene... o... male?
Non lo so. Non mi convince molto.
Tutti hanno brutti ricordi.
Lo stesso Mortificatore, per quanto possa apparire forte e sicuro, nella sua vita ha passato e sta passando brutti momenti che vorrebbe cancellare.
Ma forse "cancellare" non è la parola esatta.
Quei brutti ricordi io cerco di affrontarli e di viverli ogni giorno.
Non per masochismo, ma perchè non serve a niente mettere la polvere sotto il tappeto... tanto poi quando lo sollevi è sempre lì.
La realtà è che dovrebbe essere il cuore a dirti cosa è giusto fare, e non il cervello.
Se perdi la memoria, ma hai un cuore non corrotto, non hai paura di sbagliare... anche se non hai mai affrontato quella situazione.
Ovviamente parlo di scelte che dipendono esclusivamente da noi.
Per un amore che finisce, un lutto... non ci possiamo fare niente, per una storia di abusi e violenze... si, è una tragedia, ma non è facendo finta che non sia mai successo che si va avanti.
Dimenticando tutto poi si rischierebbe di non saper riconoscere più la gente e le circostanze che ci hanno fatto fatto soffrire.
Tu mi hai fatto male? Tu mi hai violentato? Tu hai ucciso un mio parente?
No. Io non voglio cancellarti e non voglio vendicarmi.
Vado avanti con le bastonate che mi hai dato e le cicatrici che mi hai lasciato.
Ogni segno che mi hai tatuato mi ha reso più saggio.
Vivere è la migliore vendetta e la migliore cura che conosco.

Comments :

1
Mauri ha detto...
on 

Assolutamente in sintonia con te Mortificatore, i ricordi nel bene e nel male servono sempre e comunque!

Posta un commento