63

Michael Jackson, il Mortificatore e la coscienza di un bloggatore (la vitiligine e la lettera di Lisa Marie Presley)



In questi giorni sono stato molto tentato di lasciar pedere il caso Michael Jackson.
Il motivo è chiaro: non voglio fossilizzare questo blog su un unico argomento e mi sembrava già troppi tre post dedicati alla morte del Re del Pop.

Poi però sono andato a vedere le chiavi di ricerca di questo sito e sono rimasto senza parole.
Le "chiavi di ricerca" sono quelle parole che voi scrivete sui motori di ricerca (di solito google), per cercare quello che vi interessa nel web.
Grazie al servizio di ShinyStat posso sapere in che modo tutti gli utenti arrivano a questo blog, cosa scrivono precisamente e in che modo finiscono per cliccare sul mio blog fra i risultati che vengono fuori.
Ovviamente però quando qualcuno scrive una parola molto comune come "Michael Jackson" è molto difficile che arrivi a me visto il mare di risultati che essa porta.


Ebbene, guardate con me le prime 10 chiavi di ricerca di luglio che vi hanno portato a questo blog:


il mortificatore 135
il mortificatore mj 58
michael jackson finta morte 39
michael jackson mortificatore 31
mortificatore 30
michael jackson è ancora vivo 29
se michael jackson nn fosse morto 27
e se michael jackson non fosse morto 20
michael jackson morte finta 20
michael jackson è vivo 20

(Clicca qui per vedere tutte le chiavi di ricerca di luglio per il Mortificatore da ShinyShat)


Questi dati evidenziano che, con mio grande stupore, c'è molta gente che mi cerca insieme a Michael Jackson (il mortificatore mj, michael jackson mortificatore...) e c'è molta gente che non vuole credere alla morte di Jacko (michael jackson finta morte, michael jackson è ancora vivo, michael jackson morte finta... )

Cosa fare quindi? Accontentare i miei lettori che mi cercano e mi chiedono di indagare ancora o chiudere per sempre questo argomento?
Mi prenderò ancora qualche giorno per decidere cosa fare, però, intanto approfitto di questo post per segnalarvi altre cose che ho scoperto del caso MJ.



Il post di oggi è dedicato ai problemi fisici e alle fragilità emotive di Michael


La malattia della pelle che ha rovinato per sempre la sua vita era vera o presunta?

Cliccando qui potrete osservare la galleria di immagini shock con le gambe di Michael rovinate da punture e macchie misteriose.

Questo qui sotto è un video che ho scovato in rete con delle immagini rare che mostrano la pelle di Michael Jackson rovinata dalla vitiligine (l'ho ingrandito proprio per farvi notare i particolari).







Questo qui sotto invece è il video girato durante le riprese dello spot Pepsi risalente al 1984 durante il quale i capelli di Michael Jackson prendono fuoco e lui si ustiona il viso.
Tutte le sue paure, i suoi problemi con la pelle, le malattie e i medicinali sarebbero nati questo giorno.








Questa invece è una lettera sfogo di Lisa Marie Presley, la prima moglie di Michael Jackson, pubblicato sul suo blog di myspace subito dopo la morte del suo ex marito.
Mi sembrava giusto riportarla perchè non è stata diffusa in giro come meriterebbe (io l'ho trovata in italiano solo sul blog www.veryinutilpeople.myblog.it).
Lisa Marie dice delle cose importanti, a mio avviso è molto più attendibile di La Toya o del padre di Michael
.


"Lui sapeva.
Anni fa Michael e io abbiamo avuto una profonda conversazione sulla vita in generale.
Non riesco a ricordare esattamente l'argomento ma potrebbe avermi chiesto sulle circostanze della morte di mio padre.
Ad un certo punto fece una pausa, mi fissò molto intensamente e dichiarò con una sicurezza quasi calma: "ho paura che finirò come lui, nel suo modo".
Ho prontamente cercato di dissuaderlo dall'idea, a quel punto si strinse nelle spalle e annuì in verità quasi come per farmi sapere che sapeva ciò che sapeva e che era in quel modo.

14 anni dopo sono seduta qui a guardare un'ambulanza che lascia la strada della sua casa, i grandi cancelli, la folla fuori dai cancelli, la copertura dei media, la folla fuori dall'ospedale, la causa della morte e cosa può averlo portato a essa e il ricordo di questa conversazione mi ha raggiunto, così come hanno fatto le inarrestabile lacrime.
Una fine prevista da lui, dai cari e da me, ma quello che non ho predetto è stato quanto avrebbe fatto soffrire quando sarebbe accaduto.
La persona che non sono riuscita ad aiutare adesso viene trasferita all'ufficio del Los Angeles County Coroner per la sua autopsia.
Tutta la mia indifferenza e distacco che ho lavorato duramente per raggiungere nel corso degli anni sono appena andati nelle viscere dell'inferno e adesso sono pezzi.
Sto per dire adesso ciò che non ho mai detto prima, perché voglio la verità, per una volta.

Il nostro rapporto non è stato "una farsa", come è stato riportato dalla stampa. E' stato un rapporto insolito sì, in cui due persone insolite che non vivono o non sanno vivere una "vita normale" hanno trovato un collegamento, magari con qualche sospetto nei tempi da parte sua (n.d.r: al compimento dei 25 anni, nel 1993, Lisa Marie Presley entrò in possesso dell'eredità del padre). Tuttavia, io credo che mi abbia amata tanto quanto avrebbe potuto amare nessuno e io l'ho amato tantissimo.
Volevo "salvare lui", volevo salvarlo dall'inevitabile che è ciò che è appena accaduto.
Anche la sua famiglia e i suoi cari volevano salvarlo da questo, ma non sapevano come e questo è stato 14 anni fa. Siamo tutti preoccupati che questo sarebbe il risultato poi.
A quel tempo, nel tentativo di salvare lui, io ho quasi perso me stessa.

Lui era un'incredibile forza e potenza dinamica che non doveva essere sottovalutata.
Quando la usava per qualcosa di buono, era il migliore e quando la usava per qualcosa di male, era molto, molto, cattivo.
La mediocrità è un concetto che non poteva entrare nemmeno per un secondo nell' essere o nelle azioni di Michael Jackson.
Sono diventata molto malata ed emotivamente/spiritualmente esausta nella mia ricerca per salvarlo da alcuni comportamenti autodistruttivi e dai terribili vampiri e sanguisughe che avrebbe riuscito a magnetizzare intorno a lui.
Ero oltre le mie possibilità durante il tentativo. Avevo i miei bambini da badare, dovevo prendere una decisione.

Dopo il divorzio, ho passato qualche anno ossessionata da lui e cosa avrei potuto fare di diverso, nel rammarico. Poi ho passato anni di rabbia pensando a tutta la situazione.
Ad un certo punto, sono diventata veramente indifferente, fino ad ora.

Quando mi sono seduta qui sopraffatta dalla tristezza, dalla riflessione e dalla confusione per quello che è stato il mio più grande fallimento fino ad oggi, guardando le notizie quasi sul momento L'esatto Scenario che ho visto accadere il 16 agosto 1977 ripetersi ora con Michael (una vista che non avrei mai voluto rivedere) così come aveva previsto, io sono veramente, veramente devastata.
Qualsiasi esperienza malata o parola che ho provato verso di lui in passato sono appena morte dentro di me insieme con lui.
E' stato una persona incredibile e mi sento fortunata per esssere riuscita a stare vicino a lui come ho fatto e per aver vissuto le molte esperienze e gli anni che abbiamo passato insieme.
Mi auguro di cuore che possa essere sollevato dal suo dolore, la pressione e il tumulto ora.
Merita di essere libero da tutti e mi auguro che si trovi in un posto migliore o lo sarà.
Mi auguro anche che tutti coloro che ritengono di aver fallito per non essere riusciti ad aiutarlo possano essere liberati, perché lui con la speranza finalmente lo è.
Il mondo è in stato di shock, ma in qualche modo lui sapeva esattamente più di chiunque altro come un giorno il suo destino si sarebbe compiuto, e aveva ragione.

Avevo davvero bisogno di dire questo adesso, grazie per l'ascolto." LMP.




Cosa ne pensate di tutto questo? La teoria della finta morte è ancora valida? E il Mortificatore? Cosa deve fare? Vi è piaciuto questo post? Commentate!

Comments :

63 commenti to “Michael Jackson, il Mortificatore e la coscienza di un bloggatore (la vitiligine e la lettera di Lisa Marie Presley)”
Anonimo ha detto...
on 

leggendo questa lettera della ex wife e l'intervista a latoya nella quale racconta nei minimi particolari l'ultimo incontro (nella camera mortuaria) della piccola paris con il suo daddy tutte le mie supposizioni sulla sua presunta fake death sono svanite.... le sue soferenze nella vita terrena sono finite... ma non per mano sua non si sarebbe mai ucciso non avrebbe mai lasciato le sue tre splendide creature da sole.. purtroppo è finita per mano di qualche maledetto! e della famiglia che non l'ha mai aiutato... in tutto questo janet dove sta?? l'unica cosa che ha saputo dire nelle due apparazioni pubbliche è stata... " or you michael is an icon.. for us michael is family".. e poi perchè latoya e joe speculano sulla morte del povero michael?? ci sono cose che non tornano... a me piace pensare che sia vivo ma anche se non lo fosse vivrò sempre con noi!

Anonimo ha detto...
on 

le nostre sono semplici supposizioni, ma molto non torna ... sia sulla morte di Elvis sia sulla morte di MJ! quindi la lettera si può leggere in 2 chiavi!

Anonimo ha detto...
on 

un'altra cosa stran è che a 3 settimane dalla morte il suo corpo non ha trovato una collocazione.... e per piacere non mi dite che credete che il corpo di michael jackson è stato messo nelle cantine del forest lawn cemetery... e un'altra cosa di tutti i dottori e le persone che quel giorno erano presenti all'ucla possibile che a nessuno è venuto in mente di fare una foto a michael e specularci sopra proprio come stanno facendo joe e latoya... altra cosa strana...

Anonimo ha detto...
on 

questa foto dimostra che la dentro c'è davvero una persona... http://i.dailymail.co.uk/i/pix/2009/06/27/article-1195827-0580A5D5000005DC-161_634x306.jpg

Anonimo ha detto...
on 

E' "qualcosa" dalle sembianze di una persona!

Anonimo ha detto...
on 

a me sembra qualcosa che assomiglia e potrebbe essere una persona ma un piccola molto piccola.

Anonimo ha detto...
on 

non tanto piccola... considerando che le barelle sono dal 193 a 197

martina ha detto...
on 

Grazie per il post Mortificatore, anche per le ricerche che fai sulla presunta morte di Michael.
Dopo questa lettera non so più a cosa credere, mi ha confuso ancora di più le idee. Mi ha un po' colpito la frase di Lisa Marie Presley :"Sono diventata molto malata ed emotivamente/spiritualmente esausta nella mia ricerca per salvarlo da alcuni comportamenti autodistruttivi e dai terribili vampiri e sanguisughe che avrebbe riuscito a magnetizzare intorno a lui."
Nella foto che hai postato sopra si vede che c'è dentro un corpo, però mi sembra troppo piccolo...anzi mi sembra la sagoma di una statua.

Anonimo ha detto...
on 

per quanto riguarda la lettera di Lisa Marie può essere letta in due modi

Anonimo ha detto...
on 

NON RIESCO A VEDERLA!

Anonimo ha detto...
on 

di certo non può dire: temeva che un giorno anche lui sarebbe stato costretto a sparire come mio padre!!! si è vero io gli ho detto come ha fatto mio padre a fingere la morte ma mai avrei cruduto che anche lui attuasse lo stesso piano XD!!!

ripeto la si può leggere in 2 modi ...
Astorly

Anonimo ha detto...
on 

http://i.dailymail.co.uk/i/pix/2009/06/27/article-1195827-0580A5D5000005DC-161_634x306.jpg

FEDE* ha detto...
on 

ciao ASTORLY! Sei anche tu qua?? :-)

Anonimo ha detto...
on 

concordo con Astorly, inoltre quando Michael Jackson era sposato con la figlia di Presley lo avevano già accusato di pedofilia per cui era in un brutto momento nel quale probabilmente pensava che un giorno avrebbe potuto voler andare via

FEDE* ha detto...
on 

ULTIMO AGGIORNAMENTO DA michaeljacksonhoaxdeath.com

Nelle settimane trascorse dalla morte di Michael Jackson, c'è stato un ammontare infinito di commenti riguardo al fatto che la 'ragione' per la quale Michael Jackson non avrebbe simulato la sua morte è perchè non avrebbe 'mai ferito i suoi figli' e perchè lui 'li amava moltissimo'. Ci piacerebbe dire che che siamo del tutto d'accordo con queste affermazioni, ma noi crediamo che questa sia l'esatta ragione per cui la morte di Michael Jackson fu simulata. Per favore permettetemi di spiegare.

Il giorno della morte di Michael Jackson, il 25 giugno, abbiamo detto quasi immediatamente che la sua morte era stata dovuta ad un arresto cardiaco. Con il passare dei gironi la sua morte progredì, ci fu data l'informazione che il suo attacco cardiaco era stato causato da un uso eccessivo di droghe. Sebbene i risultati delle due, forse tre autopsie sul corpo di Michael Jackson debbano essere ancora pubblicati come anche l'esame tossicologico della prima autopsia, siamo solo in grado di valutare le informazioni che ci sono state fornite da una fonte inattendibile dei Media e da un sito come TMZ.

Comunque, Mi piacerebbe ancora esplorare le ragioni del perchè credo che i cuoi figli siano la prima delle ragioni del fatto che lui sia ancora vivo.

Se Michael Jackson avesse davvero preso un cocktail di droghe ogni giorno, che è la causa del suo attacco di cuore, come potrebbe aver fatto questo da padre? Credo che una dipendenza sia qualcosa che è estremamente difficile da superare e da trattare, comunque, al sicuro da qualche incidente, è stato riferito che Michael Jackson è stato un padre eccellente, che ha dedicato ai suoi bambini tantissimo del suo tempo e gli ha dato tutto quello che desideravano. Se la dichiarazione, 'non avrebbe mai ferito i suoi bambini' è di fatto vera, come sono sicuro che sia, allora perchè avrebbe compromesso la sua salute in modo tale da rischiare di lasciarli senza un padre, specialmente in un età così giovane?

Secondo, è stato riportato che nei momenti successivi all'annuncio che Michael Jackson era morto all'UCLA Medical Center, Katherine Jackson accompagnò i bambini a vedere il loro padre. (Sebbene non ci siano foto a confermarlo e Katherine Jackson non fu vista con i bambini all'ospedale). Ci fu anche detto che alla cerimonia funebre privata prima della cerimonia pubblica allo Staples Center, la figlia di Michael, Paris, ha messo una collana con un mezzo cuore intorno al collo del padre, mentre lei indossava l'altra metà.

Se Michael Jackson è davvero morto, allora come può la famiglia sottoporre i suoi bambini all'esperienza traumatica di vedere il corpo del loro padre morto, lui sarebbe già stato morto da due settimane. Personalmente, non penso che sia una cosa che un padre che ama i suoi bambini così tanto avrebbe apprezzato o mai consentito.
continua..

FEDE* ha detto...
on 

...
Ci hanno anche detto che la ragione per cui la bara non era aperta alla cerimonia pubblica era perchè la sua faccia era coperta di lividi e danneggiata durante il massaggio cardiaco e la rianimazione. Tenendo a mente queste ragioni è assolutamente ridicolo in ogni caso, se è vero, allora chi a questo mondo avrebbe portato i bambini dell'uomo a vederlo ancora? Mostrando ai suoi figli il loro padre morto con la faccia distrutta non una ma due volte? Non penso quindi....se lui li amava così tanto che li avrebbe fatti passare attraverso un esperienza così traumatica. Credo veramente che qualsiasi bambino che abbia dovuto sopportare un esperienza come questa sarebbe indubbiamente spaventato a vita.

L'utima ragione su cui ho appoggiato la mia teoria è per come i bambini sono apparsi così incredibilmente calmi durante la cerimonia pubblica. Scusatemi per dire cos', ma arriverei a dire che Prince Michael II, il più giovane, sembrava persino annoiato a volte. So che molte persone diranno che ognuno reagisce in modo differente e che forse loro erano davvero in stato di shok (sebbene non li accusi considerando che avevano appena sopportato la vista del corpo del loro padre epr la seconda volta). Ma se la gente sta provando a dire che tre bambini stanno affrontando la morte del loro padre con la stessa calma e con lo stesso autocontrollo ( a parte il discorso di Paris che sembrava davvero recitato e programmato e che inoltre era completamente senza lacrime), allora dobbiamo dire che è una dichiarazione ridicola. Mostrami qualunque bambino che è calmo, composto e 'annoiato' durante il funerale di suo padre senza una lacrima o un singhiozzo, con una bara di fronte che si presume debba contenere il corpo del loro padre. Io bubito che ne troviate qualcuno.


I FIGLI DI MICHAEL JACKSON AL SUO FUNERALE.

Onestamente credo che il solo modo che potevano avere i figli di Michael Jackson potessero avere per superare quel funerale così facilmente e 'senza emozioni', tanto quanto la sopportazione delle due ?visite? Al corpo del loro padre sarebbe stato se il loro padre non fosse mai morto dall'inizio.Loro sanno che il loro padre è veramente vivo e sta bene, lo hanno visto vivo da quando è 'morto', e sanno che staranno con lui di nuovo molto presto.
Come poteva fare qesto ai suoi figli? Stiamo parlando di un uomo che non vedeva niente di sbagliato a fr dondolare il suo bambino fuori dalla finestra dell'hotel, motivando la cosa con la dichiarazione ' I miei fan volevano vedere il bambino e io gliel'ho mostrato', come disse quando gli hanno fatto domande sull'incidente. Se Michael non ha visto davvero come quell'incidente potesse essere un problema, allora probabilmente non pensa che ci siano problemi a far credere al mondo che è morto mentre se ne va a vivere una vita tranquilla da qualche parte?

Tenete d'occhio i suoi figli per i prossimi 2, 4 e 6 mesi. Garantito che saranno spediti in qualche 'collegio' o a vivere oltreoceano per uscire dalle luci della ribalta o con qualche altra scusa.
Sappiamo tutti che presto staranno con il loro padre....lui li ama moltissimo e non avrebbe mai fatto niente per ferirli..

cosa ne pensate?

Anonimo ha detto...
on 

NEWS! E' SCOMPARSO IL MEDICO
Michael Jackson, scomparso il medico personale del Re del pop
Il dottor Conrad Murray e' irreperibile

Los Angeles - Secondo il sito Tmz, che per primo ha dato la notizia della morte di Michael Jackson, il medico personale dell'artista, Conrad Murray, si sarebbe reso irreperibile da ore, e sarebbe scomparso dal territorio dello stato della California. Murray era stato sentito dagli inquirenti, che hanno aperto un'inchiesta ufficiale per omicidio. L'ipotesi principale è che il Re del pop sia stato stroncato da una dose eccessiva di antidolorifici, tra tutti il Propofol, prescritto alla star proprio da Murray.

Anonimo ha detto...
on 

ma guarda un pò!!!!! chissà dov'è...

Anonimo ha detto...
on 

TI PREGO MORTIFICATORE CONTINUA AD INDAGARE SU MICKAEL CI SONO TRROPPE COSE STRANE!!!!!!! NON CREDI ANCHE TU????? TIENICI AL CORRENTE FIN CHE PUOI TI PREGO IO SONO CONVINTA CHE Michael nn sia morto e che lo abbia fatto per fuggire da tutte quelle persone cattive che lo usavano solo a basta!!!!! Se fosse cosi io dico BRAVO MICHAEL HAI FATTO BENE COSI TI LASCERANNO IN PACE UNA VOLTA PER TUTTE!!!!! YOU ARE NOT ALONE!!!!! SEI E SARAI IL n 1

Anonimo ha detto...
on 

ma io mi domando il tmz è una testata scandalistica ... come diamine fa a sapere tutto???? sa prima delle testate maggiori e su la tmz si stanno basando tutte le teorie... non sarà che qualcuno spiffera e loro stanno al gioco? non so ma puzza
Astorly

martina ha detto...
on 

Su tmz ho letto che c'è una canzone non rilasciata di Michael che si chiama "A Place with No Name", non so perchè ma il nome mi insospettisce un po'...anche se si dovrebbe vedere di che anno è.

Anonimo ha detto...
on 

io ho trovato questa foto... non vi sembra che michael assomiglia proprio al pagliaccio che dite voi della conferenza a londra?

ecco il link

http://cm1.theinsider.com/media/0/39/67/michael_jackson.jpg

quello di londra e' michael!

comunque per sapere se e' vera la dichiarazione di latoya sulla nipotina paris bisogna vedere se durante la commemorazione allo staples la piccola indossava il ciondolo con il cuore a meta'...

shin ha detto...
on 

Beh di sicuro sulla barella qualcuno c'era di vivo.....se mosso!!!! cioè si vede che si alza a mezzo busto...si nota la piega del lenzuolo....poi se lo hanno alzato da dietro questo non si vede...anche se mi domando perchè lo avrebbero dovuto alzare a mezzo busto con elicottero in fase di atterraggio!!!!!oltre tutto una barella corta che porta un malato o morto con la testa di fuori.....lo avranno posizionato male!!!! Quante cose strane, ma forse non sono strane davvero e che noi tutti pur di non accettare la sua morte troviamo ogni cosa magari casuale ovviamente strana e misteriosa....anche la foto con il respiratore...ma uno come michael che è bianco come un lenzuolo come fa ad avere la pelle così rosea in quella foto!!!!! Non mi dite che è il flash!!!!!al massimo con il flash si sbianca di + un viso, non si colora!!! So che sei vivo, lo sento....stattene li dove sei....dimenticati di tutto quello che ti è capitato di brutto....noi non ti dimenticheremo mai.....pero' sapere che non ci sei + non è lo stesso!!!!

FEDE* ha detto...
on 

PER IL PENULTIMO MESSAGIO DELL'ANONIMO...
quel link che hai postato in cui c'è la foto di michael con suo padre di fianco e un'altro che nn so chi sia, è un puro fotomontaggio! Prova ad osservare bene! Michael è stato messo li in mezzo....

Anonimo ha detto...
on 

http://www.youtube.com/watch?v=NXphfDVRsQI&feature=related

Look Here !!! This is a proof !!!

Anonimo ha detto...
on 

per shin... la barella non può essere corta in quanto le parelle autocaricanti sono lunghe da 193cm a 197 cm e michael era alto 177cm.. per quanto riguarda la foto con il respiratore è stata fatta da un fotografo mentre era all'interno dell'ambulanza la pella più scura lo spiega il fatto che la foto è stata fatta attraverso il vetro quindi è un semplice efetto ottico...
per il penultimo anonimo al memorial paris indossava il famoso ciondolo del cuore spezzato... ma la cosa che non si spiega è l'atteggiamento ambiguo de prince... inoltre ci sono un sacco di foto di paris in lacrime basta andare a vedere sul sito www.x17online.com

shin ha detto...
on 

X anonimo...apunto che mi dici la barella non poteva essere corta...se deve essere circa 2 metri come mai uno come MJ che era alto 1,77 gli usciva quasi fuori la testa....era un manichino??? la mia era una constatazione del fatto che era una bufala anche quella cosa lì....per la foto con il respiratore posso anche accettarla come motivazione anche eprchè non sapevo fosse stata presa da dentro l'ambulanza...ciao

Michela ha detto...
on 

X anonimo

http://cm1.theinsider.com/media/0/39/67/michael_jackson.jpg

QUESTA IMMAGINE si vede lontano un miglio che è un fotomontaggio-.-
Se ingrandite Bene su entrambe le Maniche della Gicca si vede che chi l'ha fatta ha tralasciato di rimuovere il Contorno Bianco....

Anonimo ha detto...
on 

ma che c'entra questa immagine?

ceciliafelici ha detto...
on 

ma nessuno di voi a pensato che magari invece di essere morto possa essere in coma oppure posso aver avuto danni celebrali in seguito all'arresto cardiaco e che la famiglia abbia preferito riferire al mondo intero della sua morte invece della verità per far calare il sipario su di lui ed evitare trafile di paparazzi al suo seguito?

Mauri ha detto...
on 

Ad un certo punto fece una pausa, mi fissò molto intensamente e dichiarò con una sicurezza quasi calma: "ho paura che finirò come lui, nel suo modo". Sparendo ma non scomparendo, sopratutto da quei caini dei suoi familiari.

Anonimo ha detto...
on 

ma perchè la famiglia si preoccupa di sotterrare i regali che i fans hanno lasciato davanti alla casa di michael e non si preoccupano del suo final resting in peace? anche questa cosa è molto strana...

Il Mortificatore ha detto...
on 

Comunicazione di servizio:
Ho installato un nuovo widget per il blocco dei commenti!
Ora c'è più ordine, potrete caricare la vostra foto, inserire le faccine, il vostro url, potrete rispondere direttamente a un commento, potrete votare i commenti, inserire dei video... insomma che ve ne pare??? ;)

DarkAryn ha detto...
on 

Si ma vi drogate, questa foto:
http://cm1.theinsider.com/media/0/39/67/michael_jackson.jpg

è verissima e il Mike della conferenza del This is it è il vero Michael Jackson senza nessuna ombra di dubbio, la voce è diversa semplicemente perché usa la sua "vera" voce. Infatti Michael usava spesso una voce in falsetto, ma basta guardare il corto "Ghost" per rendersi conto di quanto fosse bravo a cambiare la consistenza della voce a piacimento.

Per il resto per me Michael è morto, ucciso da un mondo troppo freddo per capirlo.

Anonimo ha detto...
on 

darkaryn si vede lontano un miglio che questa foto è un fotomontaggio epr lo più riuscito male... in quanto hanno lasciato l'alone bianco intorno alle maniche si noto benissimo nel contrasto con il vestito scuro dell'uomo a destra....

dolores ha detto...
on 

ma infatti e la testa è troppo grossa rispetto al corpo in questa foto
ma poi io vorrei dire..perchè morire adesso ?perchè proprio ora doveva cedere il suo cuore?bene o male il periodo peggiore, quello prima e durante il processo, era concluso..se fosse crollato all'epoca non mi sarei stupita, se avesse fatto all'epoca uso smodato di calmanti e altre schifezze per combattere la tensione e la depressione e ci avesse lasciato le penne non sarebbe stato poi così strano..ma adesso francamente non capisco..sì ok,il tanto sospirato riscatto morale non era venuto ma se si doveva ammazzare con i farmaci lo avrebbe fatto nel momento in cui era proprio nell'occhio del ciclone, non vi pare?
un'altra grossa stranezza secondo me è rappresentata dal tour this is it, organizzato senza avere alle spalle un nuovo grosso album già lanciato..un mega tour si fa per promuovere un nuovo lavoro, non è una roba fine a se stessa, soprattutto se si considera che organizzarlo costa miliardi e se non c'è in prospettiva un ritorno di vendite importante, è come un salto nel vuoto e di certo in un momento finanziariamente poco felice michael ci avrebbe pensato due volte ad imbarcarsi in una simile impresa..rischiava di indebitarsi ancora di più..si sa, a ripagarsi delle spese enormi di un tour di michael jackson non basta vendere i biglietti..bisogna vendere i cd e bisogna venderne tanti e lui purtroppo fino a questo momento non aveva offerto ancora nullo di nuovo
poi mi fa pensare che annuncia il tour del suo ritorno appena 3 mesi prima..troppo poco..i tour di jackson sono sempre stati un evento, in quella conferenza stampa "quello"(ossia il pagliaccio con la bocca larga)balbetta due cosine e se ne va via come un ladro..mah

Camilla ha detto...
on 

ahahahahahah dolores! mi fai morire il pagliaccio con la bocca larga.. ahahah a me sembra uno spostato!! ma che versi fa?? michael non hai mai fatto cose del genere.. le cose sono due se era davvero michael era sotto effetto di sostanze stupefacenti davvero pesantiii oppure era un sosia che non aveva studiato bene il personaggio da imitare o.. altra cosa.. michael l'ha fatto apposta.. per far insospettire tutti...

Anonimo ha detto...
on 

ma quanto durano queste autopsie?ormai non possono più tirarla per le lunghe, tutto ciò è grottesco

Camilla ha detto...
on 

i risultati sarebbero dovuti uscire oggi invece dice che ci vorranno come minimo altre due settimane... ma io mi chiedo.... la domanda mi sorge spontanea... la presunta bara con il presunto corpo di michael dove è?! la mamma la tiene in soggiorno?! e poi possibile che il giorno della sua morte non ci fosse nessuno all'ospedale capace di fargli una foto anche con un semplice cellulare??

Anonimo ha detto...
on 

stasera al telegiornale hanno fatto vedere il fratello che
NON SA DOVE SIA il corpo di Michael......
oppure lo sa benissimo e non lo vuole o può dire.....
insomma capisco la privacy e tutto il resto
ma almeno una foto ci sarà di sto benedetto uomo...no?

Camilla ha detto...
on 

ma tutti sanno benissimo dove si trova il " corpo" non di sicuro dentro a quella bara che era al memorial...

Anonimo ha detto...
on 

dai forza ragazzi mettiamoci un pò più di entusiasmo per far andare avanti questi post su michael che sull'argomento sono i migliori che si trovano in rete!!anche tu mortificatore,non ci abbandonare!non è adesso che bisogna allentare l'attenzione
io per quanto mi riguarda sono sempre più perplesso per questo corpo che nessuno sa più dove sia, per queste accuse di latoya assolutamente generiche e prive di un vero effettivo movente e per questa reazione un pò troppo da "sceneggiata" di elizabeth taylor che credo sia quella che su tutta questa storia ne sa più di tutti e che se è vero ciò che pensiamo noi di sicuro è quella che più sta reggendo il gioco a michael in questo momento

Camilla ha detto...
on 

sicuro... insieme a janet...

Anonimo ha detto...
on 

latoya in questo frangente fa quella che sa le cose, la povera mentecatta ancora si affatica a far credere al mondo che lei si preoccupava per il fratello..ma fatemi il piacere!proprio lei che fu l'unica della famiglia nel 93 a credere alle accuse di pedofilia mosse da quel truffatore di chandler accusando perfino la madre perchè difendeva michael!
certo poi in seguito ammise che era stata costretta a dire quelle cose dal marito che voleva pubblicità e che l'aveva gravemente minacciata per ottenere questo , ma è pur vero che si comportò da infame e che fu per questo ripudiata per anni da tutta la famiglia;
per pietà latoya qualche anno fa è stata riammessa in famiglia e michael disse che l'aveva perdonata(io l'avrei presa a sprangate fra i denti altro che perdonarla!:))oggi fa la parte di quella che conosce i retroscena ma secondo me dovrebbe avere il buon gusto di star zitta, è evidente che michael non le avrebbe mai confidato un fico secco, era già tanto se aveva ripreso a rivolgerle la parola

Camilla ha detto...
on 

ma infatti chi è che parla sempre... il padre colui che lo picchiava, latoya colei che l'ha infamato e jarmain colui che l'ha sempre inviadiato.... io mi continuo a chiedre ma janet perchè non parla??? e tutti i suoi più cari amici che fine hanno fatto???

Anonimo ha detto...
on 

raGazzi se siete interessati a questo argomento e accaniti fan del nostro michael, vi consiglio di iscrivervi o almeno visitare il forum creato apposta per chi non crede che il re del pop sia morto. perche' in effetti non e' cosi', ha inscenato la sua morte per avere un attimo di tregua e studiare il suo ritorno che sara' una cosa che nessuno nel mondo ha mai visto. se volete piu' notizie a riguardo andate sul forum, tutto quello che cercate e' sempre li a vostra disposizione, con discussioni aperte a tutti e continui aggiornamenti sui fatti.
piu' siamo ad indagare e meglio e'... in una 10 di giorni siamo gia' a quota 66 membri! vi aspettiamo!
MICHAEL E' VIVO!

FORUM > http://mjstillalive.forumcommunity.net

Michela ha detto...
on 

Io non credo che Michael si sia suicidato...

Nell'intervista "Living With Michael Jackson",il giornalista Bashir(mentre visitavano un negozio dove Michael aveva comprato la tomba di un faraone)gli chiese:-Anche tu vorresti essere sepolto in una bara del genere??-
Michael gli rispose:-No...IO NON VORREI MAI ESSERE SEPOLTO...VORREI VIVERE IN ETERNO!-

Dopo questa affermazione io ESCLUDO COMPLETAMENTE il suicidio e che quindi abbia rinunciato alla SUA vita!

Donatella ha detto...
on 

Michael è energia pura, non è da tutti trasmettere tante emozioni e tanta vitalità. escludo assolutamente il suicidion non ce ne sarebbero stati i motivi, dopo quello che ha passto si era fatto la corazza. Sono sempre più convinta che l'input della sua sparizione sia il desiderio assoluto di una vita normale: mi sono vista su you tube alcune sue uscite per shopping o visite mediche.Mi è presa l'ansia a me, un continuo urlare Michael Michael, tentativi di toccarlo, guardie del corpo che lo circondavano stretto fino a farlo soffocare.E a ogni uscita commenti da parte dei tabloid. In un'intervista disse che un suo sogno era andare a fare la spesa al supermercato tranquillamente.Deve solo tranquillizarsi e poi ci spiegherà ogni cosa con la sua logica semplicità.Aspettiamolo.

Anonimo ha detto...
on 

MICHAEL è ANCORA VIVO??

ISCRIVETEVI AL FORUM: http://mjstillalive.forumcommunity.net/

Alessandra ha detto...
on 

Ragazzi ma aripigliatevi cavolo!!!!!! Ma come fate a dire cose del genere su dai... Capisco benissimo che nessuno se ne fa una ragione sulla sua morte COMPRESA IO!! Arrendetevi il Re se ne è andato nell'altro mondo... E' tanto difficile da accettare lo so... Piango ogni giorno... Spero solo sia davvero in pace I miss you :,,,(

Anonimo ha detto...
on 

ma possibile che dopo tutto sto tempo ancora non siano arrivati i risultati dell'autopsia ordinata dalla famiglia? e possibile che gli stessi famigliari non sanno dove sia il corpo?non è questo che avrebbe detto il fratello jarmain?!
e perchè ordinare l'espianto del cervello visto che si pensa ad un'intossicazione da farmaci?che c'entra il cervello?c'è qualcuno con cognizioni mediche che possa spiegarmi questa cosa?
e cosa mi ha rappresentato non esporre il corpo al funerale?in america si usa e ricorrono a professionisti che ricompongono la salma anche se questa è stata sfiguarata per un incidente stradale ecc...a parte che il volto di michael non doveva essere ridotto poi così male , almeno per quanto ho visto nel video delle prove del nuovo tour, appena 48 ore prima, dove mi è parso in forma
insomma sono tutte cose davvero poco comprensibili

Anonimo ha detto...
on 

Elvis Presley, da Wikipedia:

Barbiturici, tranquillanti e anfetamine diventarono suoi compagni di tutte le ore del giorno e della notte. La cosa non fu senza conseguenze, e frequenti furono i ricoveri in ospedale.

A quella che sembrava la crescita di uno stato ipocondriaco, si aggiungevano i risultati di una alimentazione disordinata, che portarono Presley a ingrassare vistosamente e a sottoporsi a diete dimagranti a base di medicinali.

Simile a Michael Jackson, effettivamente.

Lisa M. Presley: Non riesco a ricordare esattamente l'argomento ma potrebbe avermi chiesto sulle circostanze della morte di mio padre.
Ad un certo punto fece una pausa, mi fissò molto intensamente e dichiarò con una sicurezza quasi calma: "ho paura che finirò come lui, nel suo modo".

Che dire, di questo?

Sono morti entrambi in circostanze analoghe, o entrambi vivi?
L. Mary Presley, ha un rammarico di non averlo potuto aiutare, come se fosse davvero morto, a me sembra così.

Presley, se fosse vivo, avrebbe 74 anni. Chi sarebbe in grado di riconoscerlo a questa età?

Si potrebbe facilmente scambiare per lui anche una persona vagamente somigliante, e poi chi sa come sarebbe Presley a 74 anni? Magari,senza capelli: difficilissimo riconoscerlo,se fosse vivo.

Se Michael non viene visto vivo entro i prossimi anni, lo stesso problema potrebbe porsi con lui, nel caso fosse vivo.

Monica ha detto...
on 

IO nn so,ma mi puzza anke il fatto ke in 4 e 4 8 abbiano organizzato un concerto(il memorial)da 1 milione(o quanti erano)di spettatori,c'è,ho contato e mettiamo ke lo abbiano iniziato a pensare il 27 giugno,dal 27 giugno al 16 luglio ci sono solo 20 e anke meno,xkè un po' di tempo x pensare a come e dove farlo, poi a ki ivolgersi x farlo e poi alla costruzione o cmq al montaggio del palco,dei maxi skermi e poi ki invitare,cosa fare,a me 20 giorni x fare tuto questo sembrano veramente poki,poi io nn ci capisco nnt,ma mi sembrano veramente poki

Anonimo ha detto...
on 

michael è vivo..e il suo + grande spettacolo è quello che farà dopo essere ritornato dalla finta morte!

Anonimo ha detto...
on 

Sono sicura che la foto scattata nell'ambulanza non risale a circa due mesi fa,in quel maledetto 25 giugno,perchè sembra ringiovanito di almeno 5 anni:la pelle è più scura,mi sembra il momento di quando fu portato via quando gli si incendiarono i capelli,per me è così!Riguardo al"pagliaccio"della conferenza stampa di londra...mi sa che era proprio lui..era solo imbottito di tranquillanti,notate come scende dalla macchina e come cammina,parla male,non riesce a trovare le parole..solo chi ha preso tanti tranquillanti può avere così scompensi,ma la voce era la sua,modificata dalla sua situazione di quel momento.Cosa ne pensate?

FEDEmj ha detto...
on 

http://www.youtube.com/watch?v=TCDZKXtStJ0
cosa ne pensate di questo?

Anonimo ha detto...
on 

ciao Michael e vivo! a quanto pare!!! su www.intopic.it ce un video che dura 29 sec. dove si vede una persona che assomiglia a Michael uscire dal furgone del coroner andatelo a vedere a poi ditemi cosa ne pensate!!!! non si vede il viso pero sembrerebbe proprio lui!! ciao

Giusy ha detto...
on 

SEMBRA PROPRIO LUI!!!MA... DEI SUOI FIGLI NN SI SA PIU' NULLA????

Anonimo ha detto...
on 

attenti: il video è un falso!

Anonimo ha detto...
on 

è vero i suoi figli dove sono?????

Anonimo ha detto...
on 

ciao mi potresti contattare su questa email grazie ti spetto lauradel91@live.it
io credo...

cl ha detto...
on 

Michael...sono passati 4 mesi ma sei nel mio cuore e ci resterai per sempre.
Ieri ho visto THIS IS IT e vederlo ballare e cantare a poche ore dalla morte...è un'emozione indescrivibile. Era una forza della natura.
Direi che tutti gli altri (quelli che lo hanno solo e sempre accusato) dovrebbero solo tacere....così conserverebbero un briciolo di decenza...
Ti amo mio angelo.

Anonimo ha detto...
on 

Mortificatore!!
Dà un'occhiata al sito Michael Jackson Death Hoax...
Sono passati sette mesi dalla sua 'morte' e il dottor Murray è ancora in libertà?? Com'è possibile???
Mistero...
Incrociamo le dita; continua a indagare!!!
I love you sweetheart MJ!!

Posta un commento