0

E anche Marrazzo si attacca al trans!



In principio fu Lapo Elkann, poi venne il turno di quell'assessore pugliese in vacanza a Roma.
Ci è cascato anche Ronaldo, che in convalescenza in Brasile, con tanto di gamba rotta non ha resistito alla trasgressione.
Tutti pazzi per i trans da abbinare assolutamente a qualche pista di cocaina.

Oggi è il turno di Piero Marrazzo.
Il presidente della regione Lazio.
Si, quello che conduceva "Mi manda Raitre".
Colui che scopriva le magagne altrui è stato colto con le mani nel sacco!
La vicenda è ancora poco chiara ma pare che...

Secondo indiscrezioni Marrazzo sarebbe stato sorpreso durante un "rapporto mercenario", pare con una transessuale, avvenuto a luglio scorso. Durante il quale sarebbe stato privato dei soldi che aveva nel portafoglio. A riferire il particolare, a quanto si apprende da fonti giudiziarie, sarebbe stato lo stesso Marrazzo, sentito nei giorni scorsi dagli inquirenti. Per questo Marrazzo, sempre stando a quanto accertato finora dagli inquirenti, per cercare di fermare il ricatto sarebbe stato anche costretto a staccare dal suo carnet, 4 assegni (mai riscossi) per circa 50mila euro complessivi. I 4 arrestati, però, sempre secondo indiscrezioni investigative, avrebbero sostenuto che il denaro sarebbe stato "offerto" dal presidente della regione Lazio e non estorto con ricatto. Da luglio ad oggi, si è appreso, nessuna denuncia in merito alla vicenda è stata fatta da Marrazzo. Verifiche si stanno svolgendo anche sul modesto quantitativo di sostanza stupefacente che sarebbe stato trovato durante il blitz dei carabinieri.

Quindi, se tutto fosse confermato, cambierebbero solo i personaggi ma la storia è sempre quella... cocaina e trans... soldi e sesso.

Ma perchè? Cos'ha un trans che una donna non ha?
Cioè... lo so che cos'ha... però, mi chiedo... perchè volerlo provare a tutti i costi rischiando di rovinarsi la dignità, la carriera e la famiglia?!

E' solo la voglia di qualcosa di diverso o è una forma di omosessualità latente che rende schiavi dei loro sensi questi omuncoli?!

Ma in questo caso poi, veramente Marrazzo sarebbe stato così ingenuo da pagare i suoi estorsori con degli assegni? E i furfanti? Così scemi da incassare un ricatto in assegni?

Ma lo sanno pure i bambini... quando si chiede un ricatto... solo contanti!!!

Come direbbero Aldo, Giovanni e Giacomo... ma chi vi ha istruito... Topo Gigio?!

Comments :

0 commenti to “E anche Marrazzo si attacca al trans!”

Posta un commento